-->> <<--
RSS Feeds:
Articoli
Commenti

Storico dicembre, 2010

premiazione.jpg

Si sono svolte la sera del 5 dicembre presso il teatro San Leonardo di Viterbo le premiazioni del Trofeo Internazionale del Teatro Amatoriale Città di Viterbo, iniziativa ufficiale promossa dalla FITA Nazionale, alla presenza del Presidente Carmelo Pace, del Vicepresidente Gianfranco Ara, e di numerose importanti autorità nazionali e  locali, tra cui il sindaco di Viterbo. Uno dei premi più prestigiosi, ossia quello per il miglior attore protagonista, è andato a Gli Insoliti Noti, dopo un forte momento di tensione creato dalla lettura dei tre nomi che costituivano le nomination. Noi abbiamo accolto la notizia con un misto di euforia ed emozione ed il pubblico ci ha voluto dedicare un ennesimo fortissimo applauso (già aveva applaudito in modo particolare il nome al momento della nomination). Tante persone, alla fine sono venute a stringerci la mano, a farci i loro complimenti ed a regalarci un momento di particolare felicità. Grazie Viterbo!!!

Un grazie particolare poi a Vincenzo Rose, il nostro regista, a cui dobbiamo molto di ogni nostro successo.

Leggi tutto »

Da Viterbo con Amore

Esco ora dalla montagna di neve che ha sepolto il mio paese  e sento un grande bisogno di condividere con tutte le nostre amiche ed i nostri amici la felicità della bella avventura vissuta a Viterbo. Abbiamo trovato una splendida accoglienza nel quartiere medioevale di una città emozionante. Che dire poi del Teatro San Leonardo tutto pieno e dei tanti applausi, molti a scena aperta, che un pubblico meraviglioso ci ha attribuito? Ci hanno detto che si trattava di una platea severa, ma già dopo le prime scene si capiva che entravamo in sintonia e che ci si poteva anche… innamorare. Non sappiamo ancora l’esito del concorso e domenica dovremo essere di nuovo là con una certa trepidazione, ma il nostro regista, Vincenzo Rose, alla fine della rappresentazione, ci ha detto che, comunque andasse, il nostro premio l’avevamo già vinto. Detto da lui, sempre giustamente severo ed attento ad ogni pecca, è veramente un gran bel complimento. Ma “carezze” ne abbiamo ricevute altre, a partire dall’articolone del Il Nuovo Corriere Viterbese a presentazione del nostro spettacolo ed alle molte altre segnalazione su siti web. Si veda per esempio “Vieni avanti cretino“, o Newtuscia , ma soprattutto Ma in politica è meglio non esserci  un piccolo, ma curatissimo articolo, scritto da Beatrice Ceci, una persona che sembra aver capito proprio tutto (forse anche meglio di noi), corredato di tante belle fotografie che denotano una capacità particolare di cogliere l’attimo.

E allora…Carpe diem! Lo stiamo facendo con la modestia ed il piacere di teatranti curiosi di conoscere e provarci.

Carissimi saluti da Donato

Leggi tutto »